"Eccola lì, candida sul candore della sua ignoranza, soffice e leggera come un'idea, perfetta come solo la casualità può essere... Tracciando il suo invisibile sanscrito nel cielo, la piuma sorvolò un villaggio popolato di uomini, che come tali prestavano attenzione solo a ciò che avveniva davanti ai loro occhi..."